CHI SIAMO

IL NOSTRO IMPEGNO A FAVORE DEGLI ALTRI

La Protezione Civile Bellizzi Onlus nasce nel 1993 grazie all’iniziativa di persone unite da un unico sentire, che decisero di istituire un gruppo in grado di intervenire nelle emergenze in Italia e all’Estero.

Il nostro obiettivo è essere utili al prossimo, mettendo a disposizione le conoscenze e le competenze acquisite nell’ambito delle attività della Protezione Civile.

La Protezione Civile Bellizzi Onlus conta al suo interno 40 volontari con diverse competenze in diversi ambiti, quali antincendio boschivo, formazione, progettazione sociale, orienting, tutela ambientale, radiocomunicazione e immersioni.

Nel 1995 l’Associazione ha aderito alla Pro. Civ. Arci Nazionale, associazione di secondo livello a cui aderiscono centinaia di associazioni presenti su tutto il territorio italiano.

Dal 1997 è riconosciuta dalla Regione Campania e dal 1999 dal Dipartimento di Protezione Civile Nazionale.

Dal 2003 è Partner di Amesci.

 

Iscrizioni e riconoscimenti 
Iscrizione Registro Dipartimento Protezione Civile Nazionale AG/VOL/46071/95.6.1
Iscrizione Registro Regionale N° 15464 del 09/06/1997
Riconoscimento Comunale D.C.C. del 29/12/1994
Se ti interessano le nostre attività, diventa volontario. Scopri come.

  

ORGANI SOCIALI

Presidente:  Antonio Marsecani
Vice Presidente:  Francesco De Felice
Consigliere/Segretario:  Marina Ansalone

Consigliere/Resp. Formazione: Mario De Rosa
Consigliere/Resp. Logistica: Francesco Ricciardi
Resp. Amministrazione e Comunicazione: Antonio Bamonte

STORIA

Negli anni, l’associazione ha portato tempestivamente il proprio supporto in occasione di diversi eventi calamitosi a carattere nazionale ed internazionale, intervenendo con propri uomini e mezzi. Tra questi ricordiamo:

  • Terremoto Centro Italia (2016)
  • Terremoto in Emilia (2012)
  • Terremoto in Abruzzo (2009)
  • Terremoto in Molise (2002)
  • Guerra nei Balcani, Emergenza in Kosovo (1999)
  • Alluvione di Sarno (1998)
  • XXVI Congresso Eucaristico Nazionale ( 2005)
  • Esequie di Papa Giovanni Paolo II (2005). 

In ambito locale, l’associazione è intervenuta a seguito dell’emergenza neve (2012) e dell’emergenza idrica in provincia di Salerno (2010). 
Ha svolto attività di supporto agli automobilisti durante l’esodo vacanziero sulla Salerno – Reggio Calabria (2001/2003) e ha preso parte a diverse esercitazioni:

  • Padula 2000 (2000)
  • Irpinia 21  (2001)
  • Mesimex (2006)
  • Sicignano degli Alburni ( 2007)

La vera felicità del dono è tutta nell’immaginazione della felicità del destinatario

Theodor Adorno

Partners e fornitori